Milano Fashion Week 2020: Sfilate del terzo e quarto giorno

Milano Fashion Week

A metà della Milano Fashion Week si sono già susseguiti grandi nomi della moda e ancora tanti ne mancano. Vediamo quindi le presentazioni delle collezioni SS21 che hanno colpito di più nel terzo e quarto giorno di MFW.



BOSS alla Milano Fashion Week

Ha presentato una collezione uomo/donna prettamente casual, sportiva e dallo spirito giovanile. Irina Shayk modella per Boss indossa un completo smanicato color cammello con coulisse in vita, bello per una mise da ufficio. Ma risalta anche la felpa oversize da uomo con stampe floreali che inspira relax e buonumore.

Elisabetta Franchi alla Milano Fashion Week

Presenta digitalmente una collezione che è all’insegna dell’eleganza. Abiti lunghi in tulle, stampe floreali, scollo a v profondo e mini dress arricchiti di accessori preziosi e in alcuni con un ricamo in pizzo. La gamma cromatica utilizzata inoltre è la conferma della tendenza intramontabile del beige, bianco e rosa candido. Insomma la femminilità espressa in una collezione da ammirare dal primo all’ultimo capo.

Versace alla Milano Fashion Week

Porta in passerella una collezione uomo e donna con un focus sugli elementi marini. Abiti e gonne in stile sirenetta, mini dress che richiamano le onde del mare con top a forma di conchiglia, stampe di stelle marine e mix di colori che vanno dal blu, azzurro, giallo, rosso fino al rosa. Una collezione rispecchia ogni forma di bellezza attraverso le forme e i colori del mare.

Se volete vedere la sfilata completa, lascio qui il link.

Philosophy di Lorenzo Serafini alla Milano Fashion Week

Attraverso look semplici ma ricercati focalizza l’attenzione su una sovrapposizione di colori e tessuti creando una collezione molto particolare. Belli i pantaloni con gocce di vernice, camicie annodate in vita con semplici canotte bianche arricchite da accessori e fiori che completano la mise in maniera impeccabile.

Emilio Pucci alla Milano Fashion Week

Con forme asimmetriche e voluminose esprime il suo concetto di Primavera attraverso il colore e i foulard. I tessuti chiffon delicati e di carattere formano vestiti e mini dress d’impatto. I colori marini sono accompagnati da tonalità di bianco, giallo e rosa. Fantastici gli stivali shiny pink, che danno al look un tocco estremamente fashion.

Moschino alla Milano Fashion Week

Crea una sfilata interpretata da burattini e la chiave di lettura è la reinterpretazione del concetto spazio-tempo in relazione alla realtà che stiamo vivendo. Le rappresentazioni in miniatura di modelle e modelli ma anche dei personaggi che siedono in prima fila sono l’espressione di qualcosa di piccolo, che nasconde in realtà qualcosa di grande. Infatti la collezione SS21 è ben fatta, caratterizzata da colori pastello, oro con accessori e scarpe fatte in miniatura. Un ottimo modo per esprimere il concetto del ripartire si, ma con calma.

Laura Biagiotti alla MFW

Ci porta nella sua Roma e immerge la collezione SS21 in Piazza del Campidoglio, dove abiti con rifiniture dorate, argentate e colori accesi scintillano e catturano lo sguardo. Una linea di capi ben fatta ma allo stesso tempo semplice nelle forme.

Giorgio Armani alla MFW

Ha portato la moda in prima serata il 26 settembre su La7. Portavoce dello stop agli show, necessari durante questo periodo di pandemia, sostiene che la moda debba raggiungere più persone e lo fa nel migliore dei modi, sempre nell’inconfondibile stile Armani. La Men’s and Women’s Collection rispecchia il concept creativo di Armani, che crea silhouette snelle ed essenziali, giacche come pezzi essenziali delle sue collezioni, che accomunano guardaroba donna e uomo. Per il resto pattern geometrici, tessuti luminosi e varie tonalità di grigio dominano i look, essenziali e ricercati.

Intanto rivivi gli ultimi due giorni della Milano Fashion Week leggendo il mio articolo.

E se ti piace, lascia un like!

Thanks

Pubblicato da

From Italy; Passionate about fashion since childhood. I loved and I love combining different fabrics and styles, knowing all sides of the fashion industry and I fell in love with it, I created my own style and this blog is my way to express it.

Un pensiero riguardo “Milano Fashion Week 2020: Sfilate del terzo e quarto giorno

Rispondi